Frankenstin — Si può fare!

regia di marta dall'ara & enrico vantini

TAGS

Tra personaggi grotteschi e situazioni esilaranti, “Frankenstin. Si può fare!” porta in scena una delle commedie più amate in versione musical

New York, anni trenta. Il giovane medico e celebre professore Frederick Frankenstin è il nipote del famoso barone, il dottor Victor von Frankenstein. Frederick ha modificato la pronuncia del proprio cognome in Frankenstin per distinguersi dal nonno, del quale rigetta le teorie mediche considerandole assurde.

Un giorno riceve un telegramma che gli comunica che il barone gli ha lasciato un castello in Transilvania. Nonostante un forte scetticismo e il disprezzo per gli esperimenti del nonno, giunge in Romania, dove incontra l'imprevedibile aiutante gobbo Igor, la sfrontata assistente Inga e la sinistra e misteriosa Frau Blücher. Osteggiato dagli abitanti del villaggio, capeggiati dal rigido Kemp, inseguito dall’adorabile e sconsiderata fidanzata Elizabeth, Frederick cambierà le sue convinzioni e si dedicherà al più ardito esperimento di tutti i tempi: la creazione della vita!

Regia

Marta Dall'Ara

Regista

Enrico Vantini

Regista